Blog

Giacca e camicia: come fare l’abbinamento giusto

Giacca e camicia: come fare l’abbinamento giusto

Il modo in cui ci presentiamo al mondo esterno proietta agli altri una certa idea su noi stessi. Ciò è vero anche per quanto riguarda il modo in cui vestiamo. Di conseguenza, vale sicuramente la pena vestirsi stando attenti a non commettere errori, specialmente durante le occasioni più importanti, ma non solo.

Ad esempio, abbinare in modo corretto giacca e camicia è uno degli aspetti che non andrebbe mai trascurato. Si tratta di un tipo di abbinamento per il quale esistono determinate regole di stile: per informazioni e consigli su tale argomento, invitiamo a leggere le prossime righe del presente articolo.

Abbinare giacca e camicia a seconda dell’occasione

Per le cerimonie, per gli altri eventi formali, per andare in ufficio, ma anche per gli eventi più informali saper abbinare correttamente giacca e camicia è molto utile, se l’obiettivo è quello di apparire nel migliore dei modi ostentando stile.

Nel caso di un matrimonio o un altro evento formale, consigliamo di evitare camicie a fantasia, prediligendo camicie con la tinta unita, capaci di mettere in giusto risalto la bellezza della giacca.

Per quanto concerne la giacca, nelle occasioni formali è meglio che sia scura: nera oppure blu notte.

La camicia invece è preferibile bianca, con collo all’italiana, alla francese, oppure con collo diplomatico. Quest’ultima tipologia di collo è l’ideale per l’abito di uno sposo.

In alternativa al bianco, nelle occasioni formali è anche possibile scegliere un azzurro chiaro, specialmente nel caso si abbia una giacca blu. Oppure si può optare per il color polvere, soprattutto se si ha una giacca nera.

La cravatta per le occasioni formali può essere anche colorata o a fantasia, così da dare un po’ di vivacità al proprio look.

Per il look da lavoro è sempre un bene optare per capi poco eccentrici. Quindi può essere un’ottima idea andare sul basico (capi con colori neutri e linee semplici), il quale non fa sembrare mai fuori luogo o eccessivi.

Per quanto concerne le occasioni informali, c’è più libertà di scelta. Ma anche per questi contesti conviene prestare attenzione a fare i giusti accostamenti.

Ad esempio, per tali circostanze si può scegliere anche una giacca marrone in una delle tante sfumature esistenti di tale colore.

La giacca, inoltre, può anche essere gessata, e la camicia a righe. Ma se si opta per una camicia a righe, la giacca deve essere a tinta unita. Se invece la giacca è righe, la camicia deve essere a tinta unita.

Infine, per quanto concerne la tipologia di camicia che vale la pena scegliere:

  • Per le occasioni più formali e le cerimonie importanti, consigliamo una camicia in cotone, con vestibilità slim, e con il collo con bottone singolo oppure doppio.
  • Per le occasioni informali, se lo si desidera la camicia può anche essere in tessuto elasticizzato e con collo con bottone triplo.

Abbinamenti di giacca e camicia in merito ai colori

Di seguito offriamo dei suggerimenti più specifici per fare i giusti accostamenti di colore tra giacca e camicia:

  • Per quanto riguarda una giacca nera: meglio una camicia bianca o color polvere per le occasioni formali o contesti lavorativi. Per le occasioni informali vanno bene anche camicie con righe, pois o quadretti.
  • Se invece la giacca è beige o rossa: la camicia azzurro chiaro è perfetta, sia a tinta unita che a righe sottili o altre fantasie.
  • Se si opta per una giacca grigia, è bene evidenziare che si tratta di un capo che sta bene con camicie azzurre, bianche, rosa o blu, ma anche arancio chiaro. Per le occasioni mondane può andare benissimo anche una camicia bordeaux.
  • Se si tratta di una giacca beige: è ottima per le occasioni informali, e può essere accompagnata da una camicia chiara a tinta unita tra cui una camicia bianca.
  • Se la giacca è tortora (delicato mix di marrone e grigio) la scelta ideale è quella di una camicia con una tonalità pastello.
  • Nel caso di una giacca blu: la camicia può essere bianca, con o senza fantasie, oppure anche azzurro chiaro.

Con la giacca marrone la scelta è più difficoltosa. Se la sfumatura di marrone è brillante tendente al mattone, conviene optare per una camicia bianca o beige. Se si tratta di un marrone con una tonalità più calda e scura, la camicia può anche essere tortora o bordeaux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *